Video in evidenza

Battesimo del volo in aereo
Openday al simulatore di FlyVergiate
Battesimo del volo in elicottero
Simulatore Mechtronix

VUOI VEDERE I VIDEO INFORMATIVI REALIZZATI DAI NOSTRI DOCENTI SUL MONDO DELL'AERONAUTICA E SULLA NOSTRA SCUOLA?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Email

Nome:

Cognome:


News

L'Istituto

UNA SCUOLA SUPERIORE DI QUALITA' E DI PRESTIGIO, CHE MIRA ALL'ECCELLENZA DEI RISULTATI

L'Istituto Tecnico Aeronautico "Arturo Ferrarin" indirizzo "Trasporti e Logistica", opzione "Conduzione del mezzo aereo" è una scuola secondaria di secondo grado paritaria caratterizzata da una formazione aeronautica di altissimo livello.

Ateneo Group, l’ente gestore della scuola aeronautica per decreto del Ministero dell’Istruzione, è una realtà formativa affermata sul territorio e certificata per la qualità annualmente.

L'Istituto aeronautico, a forte vocazione scientifica e tecnologica, permette agli studenti al termine degli studi di raggiungere professioni d'élite e di grande responsabilità nel settore dell'aviazione sia civile che militare.

Gli alunni possono accedere con il diploma di scuola secondaria di primo grado (ex scuola media) e seguono un ciclo di studi quinquennali articolato in un biennio propedeutico ed un successivo triennio di forte specializzazione.

La nostra scuola aeronautica nasce come Istituto Tecnico Aeronautico “Arturo Ferrarin” nel 1988 a Gallarate; legalmente riconosciuto dal 1992 (D.M. 03/06/1992), diventa istituto paritario dal 2000 (D.M. 29/12/2000; D.M. 812 09/09/2009).

Il titolo rilasciato permette l'accesso a tutte le facoltà universitarie.

Gli Istituti Vinci sono presenti altresì a Gallarate con il Liceo Linguistico "Piero Chiara" e a Varese con l'Istituto Tecnico Aeronautico "Trasporti e Logistica", opzione "Conduzione del mezzo aereo", "Città di Varese".

Il Coordinatore Didattico Prof. Antonio Felice Vinci, e l'Amministratore degli Istituti, dott. Vito Andrea Vinci, sono garanti dell'alto livello didattico e formativo degli Istituti prestando grande attenzione alle nuove dinamiche ed esigenze dell'attuale mondo del lavoro.

VEDI FOTO DI MOMENTI SPECIALI AGLI ISTITUTI VINCI

Gli Istituti Vinci offrono agli studenti (e a persone in visita) la possibilità di usufruire della struttura ricettiva annessa alla scuola di Gallarate. I nostri Istituti accolgono infatti studenti da ogni parte di Italia che vogliano frequentare una Scuola d'eccellenza.
Con il massimo della comodità dei trasporti (siamo a 350 metri dalle Ferrovie Nord e 500 dalla stazione pullman), gli Istituti Vinci dispongono di una propria realtà ricettiva.

Ventuno minimonolocali e due minibilocali, tutti con bagno e cucina elettrica, possono essere utilizzati dagli studenti a costo zero con l'impegno di pagare i servizi connessi (luce, acqua, riscaldamento, pulizie in camera, cambio lenzuola, servizio lavanderia ad uso comune, canone tv, tassa rifiuti, pulizie condominiali, ecc).

Con una cifra limitata quindi ai soli costi effettivi (quantificabile in 200 euro mensili) gli allievi degli Istituti Vinci possono risiedere nel palazzo annesso alla scuola di Gallarate in via Mantova 6.

Caratteristiche:

  • il residence ha un accesso indipendente rispetto alla scuola (portone precedente);
  • per gli studenti nel residence e' possibile entrare a scuola direttamente dal cortile interno senza dover uscire;
  • il residence e' monitorato 24h su 24h con telecamere nelle zone comuni (ingresso, scale, corridoi, ecc);
  • ogni abitazione e' dotata di citofono indipendente;
  • ogni abitazione e' dotata di riscaldamento autonomo;
  • ogni abitazione ha un sistema elettrico autonomo controllabile dalla scuola tramite domotica;
  • ogni abitazione viene fornita arredata con letto, armadio, tavolo, sedia, comodino, frigo, piastre elettriche, forno microonde;
  • nel piano interrato può essere utilizzata una lavanderia comune con lavatrice, asciugatrice, zona per stendere i panni;
  • nel residence risiede stabilmente il manutentore degli Istituti Vinci.

Clicca qui per visitare il sito del residence.

residence
IMG_0798
IMG_0809, IMG_0807, IMG_0808
IMG_0848

DIREZIONE
- Gestore degli Istituti (Amministratore): Dott. Vito Andrea Vinci
- Coordinatore delle attività didattiche ed educative (Preside): Prof. Antonio F. Vinci

VICECOORDINATORE VICARIO
- Prof. Grazia Romanò

Primo Referente Sede di Gallarate – Delegato per l’ITTL
- Alessio Bartolotta

Secondo Referente Sede di Gallarate – Delegata per il Liceo Linguistico
- Laura Pellò


COLLABORATORI DEL COORDINATORE DIDATTICO
- Prof. Matteo Ponziani
- Prof. Valeria Saccani
- Prof. Grazia Romanò
- Prof. Laura Pellò

DOCENTI
- Prof. Alessio Bartolotta
- Prof. Roberta Bonini
- Prof. Alessandro De Agostini
- Prof. ssa Nicole Dinzey
- Prof. Furio Fagnani
- Prof. Andrea Grasselli
- Prof. Massimiliano Moscatelli
- Prof. Laura Pellò
- Prof. Matteo Ponziani
- Prof. Marta Rinaldi
- Prof. Vincenzo Romano
- Prof. Grazia Romanò
- Prof. Valeria Saccani
- Prof. Giombattista Scapellato
- Prof. Maria Elena Sotiropoulos
- Prof. Francesco Ughetti
- Prof. Antonio F. Vinci
- Prof. ssa Sabrina Visco Gilardi



TECNICI
- Tecnico informatico: Iacopo Guarneri
- Tecnico di laboratorio di fisica : Georgios Papageorgiou
- Tecnico di laboratorio di chimica : Dott. Elena Restelli


RESPONSABILE DSA E DIVERSAMENTE ABILI
- Prof. Lucia Montani

PSICOLOGA
- Dott.ssa Anna Rusconi

RESPONSABILE PER LA SICUREZZA (RSPP)
- Ing. Giuseppe Nordio

RAPPRESENTANTE SICUREZZA LAVORATORI (RLS)
- Prof. Matteo Ponziani

UFFICIO LEGALE
- Avv. Renato Maturo (penalista)
- Avv. Massimo Milani (civilista)

SEGRETERIA DIDATTICA
- Prof. Vincenzo Campanella

SEGRETERIA AMMINISTRATIVA
- Signora Manuela Giani

RESPONSABILE QUALITA' E DIDATTICA DIGITALE
- Signora Roberta Fontana

PERSONALE NON DOCENTE
- Sig. Gianfranco Simontacchi

COORDINATORI DI CLASSE
Classe I : Prof. Bartolotta
Classe II : Prof.ssa Pellò
Classe III : Prof.ssa Visco
Classe IV : Prof. Rinaldi
Classe V : Prof. Ponziani


Componenti della Commissione elettorale
Prof. Campanella, Prof. Moscatelli

Commissione visite d’istruzione
Prof. Andrea Grasselli, Prof. Alessandro De Agostini, Prof. Alessio Bartolotta


Responsabili aule speciali e laboratori
Biblioteca : Prof. Roberta Bonini
Materiale audiovisivo : Prof. Marta Rinaldi
Laboratorio di chimica : Prof. Maria Elena Sotiropoulos
Laboratorio di fisica : Prof. Laura Pellò
Laboratorio Informatica : Prof.ssa Laura Pellò
Materiale linguistico : Prof. ssa Sabrina Visco Gilardi
Laboratorio di Rappresentazione grafica : Prof. Bartolotta
Laboratorio di navigazione : Prof. Alessandro De Agostini
Responsabile Laboratorio Traffico aereo : Prof. Matteo Ponziani

Vieni a trovarci in via Mantova 6 a GALLARATE, agli Open Days di

  • Sabato 19 novembre 2016 - ore 10.00
  • Sabato 17 dicembre 2016 - ore 10.00
  • Sabato 14 gennaio 2017 – ore 10.00

Verrà presentata l'offerta didattica 2015/2016 dell'Istituto Aeronautico "Arturo Ferrarin".

…sono previsti per i ragazzi interessati esperienze sui nostri simulatori ed attività laboratoriali specifiche per conoscere il mondo del volo!

Organizzazione della scuola

Il percorso di studio dell'Istituto Tecnico Aeronautico "Trasporti e Logistica" opzione "conduzione del mezzo aereo" è articolato in un primo biennio propedeutico ed un successivo biennio ed un quinto anno a forte specializzazione aeronautica.

Il nostro Istituto aeronautico prepara ad una mentalità scientifica e tecnologica con una forte preparazione nelle materie di base (matematica, fisica, scienze integrate) che costituiscono poi il prerequisito essenziale per le materie aeronautiche (Scienze della Navigazione Aerea e Controllo del Traffico Aereo, Meteorologia, Meccanica e Macchine-Aerotecnica, Elettro-radio-radar tecnica ). Nella nostra scuola aeronautica è altresì di fondamentale importanza lo studio della lingua Inglese che è indispensabile per poter operare in sicurezza nel settore. Tutti i manuali di volo, le comunicazioni tra pilota e controllore del traffico aereo, l'addestramento degli equipaggi, avvengono unicamente in inglese.

Il nostro Istituto si impegna inoltre nelle seguenti scelte didattiche:

  • potenziare la conoscenza del Controllo del Traffico Aereo tramite l’impiego di insegnanti che provengono dall’addestramento degli Operatori del Servizio Informazioni Volo (FISO) e dei Controllori di Volo (CTA), gli “uomini radar” dall’ENAV e dell’Aeronautica Militare che vegliano sui cieli italiani; per tale scopo la Scuola impiega un simulatore FIC per insegnare agli studenti le basi del Controllo del Traffico Aereo;
  • potenziare la lingua Inglese garantendo oltre alle ore ministeriali previste un’ora in più alla settimana svolta con docente madrelingua per tutte le classi dalla prima alla quinta;
  • incrementare la conoscenze dell’inglese Aeronautico spiegando nel quinto anno una parte della materia “Scienze della Navigazione” in Inglese ed effettuando corsi di Inglese Tecnico al fine di accedere all’esame internazionale (ICAO TEA) indispensabile per operare come Pilota o Controllore del Traffico Aereo;
  • ampliare le conoscenze di Meteorologia Aeronautica tramite ore dedicate nell'ambito della disciplina Scienze della Navigazione Aerea tenute da docenti qualificati;
  • potenziare la materia Logistica Aeroportuale tenuta da un insegnante ex Direttore Aeroportuale e Dirigente nell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC);
  • garantire delle solide basi di Meccanica tramite gli insegnamenti di un Ingegnere Aerospaziale.

Gli Istituti Vinci vogliono candidarsi ad essere una scuola d’eccellenza, a costituire una vera élite del volo!

Per sottolineare l’identità e il prestigio dell’Istituto gli alunni sono tenuti ad indossare l’uniforme fornita dalla Scuola.

La scuola è prima di tutto una Comunità. Ed è tale perché tutti, ma proprio tutti, dal Coordinatore didattico (quella che è stata sino a pochi anni fa la figura del Preside), al gestore, ai docenti, agli alunni, al personale amministrativo, ai genitori stessi, hanno un fine comune, una progettualità educativa comune.

Nella scuola oggi spesso si dimentica cosa significa fare veramente scuola.

Proprio perché intendiamo la scuola come una comunità educante, con il libero ma sincero e convinto apporto di tutte le sue componenti, la scuola è rimasta oggi il più importante punto di riferimento per una crescita armonica dei giovani.
Non al posto della famiglia, ma insieme alla famiglia.

Non più dunque solo erogatrice di cultura, di conoscenze, di abilità, ma luogo deputato allo sviluppo armonico dell'allievo in quanto persona. Il valore aggiunto della nostra scuola sarà, quindi, quello di una comunità che educa:

  • alla coscienza critica, alla capacità di analisi, di valutazione, in aperto contrasto con una civiltà del superficiale;
  • al senso del dovere e non solo del diritto;
  • ad una cittadinanza consapevole, basata sul rispetto delle regole, della persona, delle idee e della proprietà altrui;
  • al rifiuto del relativismo culturale, del conformismo, dell’appiattimento del senso comune;
  • alla tutela delle tradizioni, dei valori, della nostra cultura, senza farne un’arma contro le culture diverse, ma un mezzo per la migliore comprensione di esse;
  • alla meritocrazia.

Questa e' la Carta dei Valori cui si ispira la nostra didattica e che realizzeremo insieme come comunità educante.

I nostri Istituti, già ricchi negli anni passati di una tradizione caratterizzata da un scelta di qualità dell’insegnamento, conoscono dall’anno scolastico 2009/2010 un’entusiasmante nuova stagione. Una nuova gestione, che vuole coniugare tradizione ed innovazione. Noi vogliamo dei giovani preparati ad essere cittadini responsabili, in un clima sereno, dove possano maturare un’esperienza scolastica gratificante, basata sulla qualità dell’insegnamento. La Riforma scolastica che si va attuando offrirà il terreno più fertile per una scuola seria, vera. E’ la scuola che stiamo attuando con il nostro quotidiano lavoro.

Il Coordinatore didattico, forte della sua personale lunga esperienza scolastica, è garante della realizzazione del Progetto educativo e ne è responsabile in prima persona nei confronti delle Famiglie. I Docenti si impegnano a seguire con onestà e lealtà le scelte adottate nel Progetto Educativo della scuola e nel Piano Triennale dell’Offerta formativa (PTOF).

Le lezioni hanno inizio alle ore 08.15 e si concludono alle 14.15 o alle 15.15 in caso di settima ora. L’orario è distribuito su cinque giorni; il sabato infatti non sono previste ore di lezione. Sono previsti due intervalli, uno da dieci minuti ed uno da venti minuti. Durante tali pause è attivo un servizio ristoro ed un catering esterno con prodotti alimentari di giornata.

Di seguito viene riportato il piano orario dell'Istituto Tecnico Aeronautico "Trasporti e Logistica" opzione "conduzione del mezzo aereo" con le modifiche apportate dagli organi collegiali grazie all'autonomia scolastica; ciò al fine di incrementare la preparazione professionale tecnico-scientifica e linguistica degli allievi.

Il servizio di tutoring e' coordinato presso gli Istituti Vinci da tre figure:

  • la psicologa
  • la life coach
  • l'orientatrice post diploma

Gli Istituti Vinci offrono agli studenti un'ampia gamma di servizi di supporto che possono essere, per semplicita', riassunti in tre gruppi: in ingresso, in itinere, in uscita.

  1. IN INGRESSO
    • L'Istituto, ad inizio anno scolastico, offre agli allievi del primo anno una lezione di metodologia dello studio per introdurli all'approccio differente che la scuola superiore presenta rispetto alla scuola media;
    • La psicologa dell'Istituto incontra i nuovi allievi di tutte le classi per un primo confronto ed una reciproca conoscenza al fine di stabilire un rapporto di fiducia.
    • La Life Coach dell'Istituto organizza colloqui con gli studenti per intraprendere un percorso motivazionale.

  1. IN ITINERE
    • Gli allievi (ma anche i genitori) hanno la possibilità di confrontarsi con la psicologa dell'Istituto che e' presente un giorno a settimana a scuola;
    • Agli studenti sara' offerta l'opportunita' del doposcuola ovvero la possibilita' di rimanere in Istituto oltre l'orario scolastico per svolgere i compiti o ripassare per le lezioni del giorno dopo con il supporto di docenti e personale specializzato nel tutoring;
    • Corsi di sostegno vengono organizzati durante l'anno cosi' come nel periodo estivo al fine di consentire un piu' efficace recupero delle eventuali carenze;
    • Corsi avanzati per determinate materie vengono organizzati per coloro che desiderassero approfondire gli argomenti andando al di la' di quanto previsto dal programma ministeriale applicato a scuola.

  1. IN USCITA
    • L'orientatrice dell'Istituto organizza momenti di incontro con le piu' importanti e prestigiose Universita' lombarde che vengono a presentarsi agli studenti del IV e V anno offrendo una prima panoramica delle possibilita' "in uscita" dalla scuola superiore;
    • Seminari ed opportunita' di staga sranno promossi dall'orientatrice dell'Istituto entrando in contatto con aziende appartententi a vari settori lavorativi al fine di illustrare il mondo del lavoro e i possibili percorsi professionali che possono intraprendere gli allievi;
    • La Life Coach dell'Istituto offre ad allievi la possibilita' di confrontarsi per intraprendere un percorso motivazionale e di scelta ideale di cosa fare dopo il diploma;
    • Agli studenti di quinta interessati viene data la possibilita' di partecipare a seminari per affrontare al meglio i test d'ingresso alle Universita'.
I nostri docenti, nel corso degli anni, hanno acquisito una sempre maggior consapevolezza dei bisogni educativi degli allievi. Attenzione particolare viene quindi rivolta specialmente a coloro che si iscrivono ai nostri Istituti con una certificazione attestante DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento) o BES (Bisogni Educativi Speciali), seguiti dalla Dott.ssa Lucia Montani, referente DSA per l’Istituto, oltre che dal tutor che viene attribuito ad ogni allievo. A riprova dell'impegno offerto c'e' il successo scolastico di molti allievi che avevano evidenziato inizialmente alcune difficoltà.
Ogni Famiglia potrà consultare on-line quotidianamente, tramite una password personale, l’andamento didattico del proprio figlio/a (valutazioni, assenze, ecc.), le comunicazioni e le varie attività della scuola. Ovviamente permangono i colloqui con l singoli Docenti in orario di ricevimento e i pagellini intermedi nell’ambito del quadrimestre. L’utilizzo della LIM (lavagna interattiva multimediale), la possibilità per gli allievi di studiare con un tablet in aula e lavorare con tavolette grafiche per il disegno tecnico nel nostro laboratorio rendono l’attività didattica più moderna ed interessante.

Olischool – Vinci in Web

Durante l'anno scolastico gli studenti svolgono delle uscite didattiche di vario genere come visite a musei o mostre, partecipazione a conferenze, esperienze in montagna per studiare dal vivo la geologia, attività sportive particolari come ad esempio il rafting (discesa di un fiume in canoa) o andare a sparare al poligono di tiro, campeggio con prove di orientamento nei boschi, arrampicata su roccia, ecc.

Come in ogni scuola una delle attività piu' attesa dagli allievi e' la cosiddetta "gita scolastica". Gli Istituti Vinci, in base all'interesse degli allievi e alla disponibilità dei docenti accompagnatori organizza annualmente una vacanza studio e/o anche una gita scolastica (solitamente all'estero). Ogni anno quindi l'allievo può partecipare a una o due esperienze del genere.

Mentre la "gita scolastica" e' ben nota a tutti come tipologia d'attività, e' utile spendere due parole sulla "vacanza studio" che organizziamo agli Istituti Vinci. Le caratteristiche sono, generalmente, le seguenti:

  • viene scelta una meta estera (normalmente Inghilterra ma, nell'arco del quinquennio, anche Germania e Spagna)
  • viene organizzata una settimana, durante l'anno scolastico (non nel periodo estivo che invece dedichiamo agli eventuali tirocini in azienda)
  • al mattino, orientativamente per 20 ore in una settimana (lun/ven 4h al giorno), viene svolto un corso con docenti madrelingua forniti da un college del posto
  • al pomeriggio e alla sera organizzazione di attività extrascolastiche come visita dei luoghi, esperienze sportive ma anche attività ludiche come andare al bowling o a cena ad un Irish Pub
  • pasti e pernottamento in famiglie del posto in gruppi da due/tre allievi per casa

Nel 2015 e’ stata organizzata una gita scolastica ad Avignone e Tolosa (Francia)
Nel 2014 e' stata organizzata una vacanza studio a Scarborough, paese marittimo nella parte nord dell'Inghilterra.
Nel 2014 e' stata organizzata una gita scolastica nel Friuli ed in particolare a Pordenone e Palmanova.
Nel 2013 e' stata organizzata una gita scolastica nel Veneto ed in particolare a Venezia e Padova.
Nel 2013 e' stata organizzata una gita scolastica a Barcellona, una delle città più affascinanti della Spagna.
Nel 2013 e' stata organizzata una vacanza studio a Poole, paese marittimo nella parte sud dell'Inghilterra.
Nel 2012 e' stata organizzata una gita scolastica a Parigi, capitale della Francia.
Nel 2012 e' stata organizzata una vacanza studio a Paignton, paese marittimo nella parte sud dell'Inghilterra.
Nel 2011 e' stata organizzata una vacanza studio ad Edinburgo, capitale della Scozia, nel nord dell'Inghilterra.
Nel 2010 e' stata organizzata una gita scolastica a Praga, capitale della Repubblica Ceca.
Nel 2010 e' stata organizzata una vacanza studio a Worthing, paese marittimo nella parte sud dell'Inghilterra.

British Institutes di Gallarate fa parte di ATENEO GROUP, l’ente gestore degli Istituti Vinci.

Direttamente presso la sede scolastica offre percorsi di apprendimento delle lingue con docenti internazionali e la possibilità di sostenere esami per la certificazione dei livelli raggiunti sulla base del Common European Framework of Reference. Inoltre è ente accreditato per proporre gli esami ESB ESOL International (English for Speakers of Other Languages).

IL TUO PRIMO PASSO:
Verifica il tuo inglese attraverso il TEST ONLINE. E’ gratuito e con risultato immediato.

Molte scuole private preferiscono non parlare di soldi se non di persona...
Esiste una sorta di "mistero" su quanto si debba pagare in certe scuole private.
E spesso, una volta iscritti, ci si scontra con brutte sorprese.
Ma noi non siamo come le altre scuole. Per noi la trasparenza e la chiarezza nei rapporti e' una priorità.

La retta per ogni classe è composta da:
iscrizione di 420 euro e quota di 380 euro al mese.

NB: a differenza di altre scuole la retta dell'Istituto Aeronautico Arturo Ferrarin rimane "congelata" dal primo al quinto anno.
Senza aumenti! Senza sorprese!


Il pagamento e' rateizzato in 12 mesi: iscrizione annuale a giugno + 11 rate mensili.

RATA

IMPORTO

SCADENZA

RATA

IMPORTO

SCADENZA

ISCRIZIONE

€ 420,00

05/06

6a RATA

€ 380,00

05/12

1a RATA

€ 380,00

05/07

7a RATA

€ 380,00

05/01

2a RATA

€ 380,00

05/08

8a RATA

€ 380,00

05/02

3a RATA

€ 380,00

05/09

9a RATA

€ 380,00

05/03

4a RATA

€ 380,00

05/10

10a RATA

€ 380,00

05/04

5a RATA

€ 380,00

05/11

11a RATA

€ 380,00

05/05



Gli studenti del primo e del secondo anno ricevono in omaggio dalla scuola un volo d'ambientamento presso l'Aeroclub di Venegono con il supporto dei nostri docenti (tutti piloti abilitati).

Il pagamento viene effettuato tramite SDD ovvero quello che fino a qualche anno fa si chiamava RID.

Le famiglie degli studenti regolarmente iscritti possono fare domanda della "dote scuola" per recuperare fino a 2.000 euro (per approfondire requisiti e modalita' e' necessario riferirsi al sito della Regione Lombardia).

Per le famiglie che hanno due o piu' figli agli Istituti Vinci viene applicata una tariffa agevolata.
Sconti, borse di studio, convenzioni possono essere richiesti in amministrazione. In base a disponibilita' e valutando caso per caso, saranno applicate.

La segreteria e' disponibile per ogni chiarimento.

E ricordate... Se pensate che l'istruzione sia cara, provate con l'ignoranza e vedrete quanto costa.

Attività aeronautiche

Tutti gli studenti del primo e del secondo anno vengono avviati a due voli di ambientamento su velivolo presso l'Aeroclub di Varese. Viene effettuato un volo in classe prima ed un volo in classe seconda.

Queste esperienze aeronautiche sono estremamente formative per gli alunni e permettono di mettere in pratica quanto studiato nella materia di Teoria del volo e Scienze e tecnologie applicate (aeronautiche).

I ragazzi desiderano ardentemente il loro "battesimo dell'aria" e si impegnano nello studio e nelle attività scolastiche per fare il loro primo passo per un futuro da professionisti nell'aviazione.

d3cMNRy3_mU
image011
image017

Nell’ottica di promuovere una formazione aeronautica d’eccellenza, gli Istituti Vinci sono fieri di proporre ai propri studenti un corso extra-curricolare di orientamento su velivoli plurimotore JET tramite l’impiego del simulatore Airbus 320.

L’Airbus 320 è tra gli aerei di linea più utilizzati dalle Compagnie Aeree di tutto il mondo, è considerato il più sicuro e tecnologicamente avanzato velivolo JET commerciale del pianeta, con un peso di circa 75 tonnellate, è in grado di trasportare fino a 180 passeggeri, 16 tonnellate di carico utile e circa 25 mila litri di carburante.

Simulatori di questo velivolo, dal costo di svariati milioni di euro, sono in numero estremamente esiguo in Italia, utilizzati prevalentemente dalle Compagnie Aeree per l’addestramento continuo (Continuous Training) e per l’addestramento di emergenza (Abnormal and Emergency procedures).

Gli Istituti Vinci sono il primo Istituto Aeronautico in Italia ad offrire ai propri studenti dei veri e propri corsi di professionalizzazione su un aereo di linea, ed in particolare sull’Airbus 320, svolti nell’ottica di una formazione avanzata e all’avanguardia. Tali corsi sono rivolti agli allievi del triennio per insegnare i concetti fondamentali di funzionamento e pilotaggio dei moderni aeromobili commerciali a getto, e potranno essere utili agli allievi anche in futuro, per le selezioni quali pilota nelle Compagnie Aeree.

Il simulatore A320 che impiega l’Istituto è di nuovissima concezione, ubicato a Vergiate (Va), è operato grazie alla partnership con FlyVergiate.

image005
image007
IMG_20150912_153922
IMG_20150912_154030
4

Tutti gli studenti del secondo anno vengono avviati ad un volo di ambientamento su elicottero presso l'aeroporto di Milano Bresso. Questa importante esperienza serve agli allievi per approfondire le proprie conoscenze tecniche ed avvicinarsi attivamente al volo su aeromobili ad ala rotante. In un emozionante volo provano direttamente il pilotaggio dell'elicottero sotto la supervisione di un pilota istruttore certificato.

Il volo di ambientamento è svolto in collaborazione con Eurotech, azienda leader in Italia nella manutenzione elicotteristica e come scuola di volo.

APqK463QaDY
image025
C
E

Dall'anno scolastico 2015/2016 tutti gli studenti del triennio sono avviati al nuovo progetto "alternanza scuola-lavoro". Essi effettuano un percorso di 400 ore di lavoro in aziende aeronautiche selezionate dall'Istituto nell'arco degli ultimi tre anni di scuola. Questo per permettere ai futuri professionisti di conoscere direttamente il mondo del lavoro, seguirne le regole, e verificare l'importanza e la necessità, in un settore altamente tecnologico come quello aeronautico, delle conoscenze teoriche acquisite tra i banchi di scuola.

Ogni studente viene seguito e monitorato da un docente incaricato dell'Istituto e da un tutor aziendale.

Gli allievi effettuano l'alternanza scuola-lavoro in compagnie aeree, scuole di volo, società aeroportuali, aziende leader nelle costruzioni aeronautiche ecc..

Il percorso è obbligatorio per gli studenti, anche a seguito della legge 107/2015, e viene svolto nel periodo di giugno e luglio al termine delle lezioni.

Gli Istituti Vinci, in ogni caso, offrono ai propri allievi già da anni stage presso aziende del territorio. Si citano a titolo esemplificativo alcune delle realtà che hanno ospitato i nostri studenti:
Agusta Westland, Alenia Aermacchi, Aeroclub Varese, Aeroclub Como, Aeroclub Calcinate, Dipartimento Scienze e Tecnologie Aerospaziali del Politecnico di Milano.

Con lo scopo di incrementare le capacità tecnico professionali e di pilotaggio di base degli studenti, gli Istituti Vinci propongono agli allievi del terzo anno delle missioni al simulatore Mechtronix grazie alla collaborazione avviata con l'Aeroclub di Varese.

Il simulatore, certificato dall'Ente Nazionale dell’Aviazione Civile (ENAC), viene già impiegato dallo stesso Aeroclub per l'addestramento dei piloti professionisti. Esso è in grado di riprodurre tramite l'uso di strumentazione elettronica le cabine di pilotaggio di diversi aeromobili: dai monomotori leggeri come il Cessna 172 o il Piper 28 ai bimotori Piper Seneca V fino al velivolo turboelica Beechcraft 200 da 13 posti.

Gli studenti hanno la possibilità di utilizzare uno strumento estremamente avanzato propedeutico agli studi di Navigazione Aerea e Meccanica e Macchine degli anni successivi e alle nozioni fondamentali per il conseguimento delle licenze di volo.

Fw8An2Pym4I
1126
1127
DSC_2780_1

Gli studenti del quarto anno che desiderano conseguire la licenza di pilota privato e fare un'esperienza formativa all'estero possono frequentare un corso delle durata di circa tre mesi in Florida (U.S.A.) nei pressi di Miami.

Il corso di volo viene svolto in collaborazione con una scuola di volo partner per conseguire la licenza di pilota privato di velivolo PPL-A FAA. Nell'ambito del corso di pilotaggio gli allievi devono seguire un percorso teorico di 40 ore di lezione in aula ed uno pratico di 40 ore di volo al termine del quale si sostiene l'esame dell'Autorità Federale Americana dell'Aviazione (FAA). La licenza permette di pilotare da solo, o trasportando passeggeri, velivoli monomotore ad elica, seguendo le regole del volo a vista per attività non commerciali.

Gli studenti seguono altresì delle lezioni supplementari su alcune materie del percorso di studio che non fanno parte di quelle previste dalla licenza di pilota privato ma che vengono svolte a scuola in Italia. Gli alunni all'estero vengono seguiti inoltre dall'Istituto anche tramite un tutor nominato ad hoc che li tiene aggiornati sul programma e sul progresso delle lezioni svolte dai compagni per facilitare il processo di reintegro didattico al termine dell'esperienza formativa internazionale.

2
12
14
25

Licenze da pilota

Gli studenti del terzo anno desiderosi di intraprendere la carriera di pilota, vengono avviati dall'Istituto al corso per il conseguimento della Licenza di Pilota Privato di Velivolo (PPL-A). Il corso è svolto in collaborazione con l'Aeroclub di Varese, storico aeroclub italiano la cui scuola di volo è nota in Italia per la professionalità e la qualità nell'addestramento al volo di piloti privati e professionisti.

Nell'ambito del corso gli allievi devono seguire un percorso teorico di 100 ore di lezione ed uno pratico di 45 ore di volo al termine dei quali possono sostenere, già all'età di 17 anni, l'esame finale ENAC.

L'allievo che ha sostenuto l'esame con esito positivo diventa pilota a tutti gli effetti e può pilotare da solo, o trasportando passeggeri, velivoli monomotore ad elica, seguendo le regole del volo a vista per attività non commerciali.

image013
image015
image019

Gli studenti del terzo anno desiderosi di intraprendere la carriera di elicotterista, vengono avviati dall'Istituto al corso per il conseguimento della Licenza di Pilota Privato di Elicottero (PPL-H). Il corso è svolto in collaborazione con Eurotech, azienda leader in Italia nella manutenzione elicotteristica, come scuola di volo e azienda di compravendita di elicotteri.

Nell'ambito del corso gli allievi devono seguire un percorso teorico di 100 ore di lezione ed uno pratico di 45 ore di volo al termine dei quali possono sostenere, già all'età di 17 anni, l'esame finale ENAC.

L'allievo che ha sostenuto l'esame con esito positivo diventa pilota a tutti gli effetti e può pilotare da solo, o trasportando passeggeri, elicotteri monomotore, seguendo le regole del volo a vista per attività non commerciali.

image021
image023
A
image2
image3

Sbocchi professionali

Al termine del corso quinquennale gli allievi conseguono il Diploma di Istituto Tecnico indirizzo Trasporti e Logistica opzione Conduzione del Mezzo Aereo, corrispondente al diploma del vecchio ordinamento di Perito Aeronautico.

I nostri diplomati hanno specifiche competenze per proseguire gli studi per le seguenti professioni aeronautiche:

Pilota di Linea (ATPL) e Commerciale (CPL) di aereo o elicottero
Pilota Militare accedendo all’Accademia dell’Aeronautica Militare, della Marina Militare, della Guardia di Finanza o quale Ufficiale Pilota di Complemento
Controllore del Traffico Aereo in ENAV o Aeronautica Militare
Ufficiale del Servizio Informazioni Volo-FISO
Ingegnere Aerospaziale
Osservatore Meteorologico e Previsore Meteorologico
Flight Dispatcher – personale che nelle Compagnie Aeree prepara e gestisce i Piani di Volo
Agente di rampa nelle società di gestione aeroportuali
Assistente di Volo

Il diploma riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione, è valido e fornisce una solida preparazione per l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie.

  • Perché si continua con successo una tradizione didattica che ha visto la luce 25 anni fa;
  • Perché le classi sono formate da un numero limitato di alunni, per una didattica efficace;
  • Perché si punta alla qualità dell'insegnamento, rafforzando le materie professionalizzanti di tipo aeronautico;
  • Perché facciamo scuola per passione, convinti che accanto ad un'istruzione seria occorra anche educare ad essere cittadini. (Approfondisci leggendo la Carta dei Valori degli Istituti Vinci)

OBIETTIVI

Le materie culturali, scientifiche e professionali dell'Istituto Tecnico Aeronautico "Arturo Ferrarin" contribuiscono alla valorizzazione della personalità dello studente attraverso lo sviluppo di una mentalità scientifica che metta in grado di affrontare razionalmente i problemi, di interpretare la realtà storico-culturale da diversi punti di vista e di riconoscere le proprie potenzialità. Il diplomato dell'Istituto Tecnologico indirizzo "Trasporti e Logistica" opzione "conduzione del mezzo aereo", nell’attuale struttura legislativa del lavoro, è una figura intermedia con compiti di responsabilità, funzioni di coordinamento e con cultura propedeutica agli studi universitari. Conosce la problematica del settore aeronautico, i suoi aspetti organizzativi, le procedure operative del traffico aereo e la legislazione aeronautica. Ha inoltre familiarità con i sistemi e la strumentazione dei moderni velivoli, degli impianti e dei radio-aiuti al servizio della navigazione aerea; conosce i problemi della meteorologia nelle sue varie applicazioni e ha competenze informatiche di base e linguistiche in inglese, sia a carattere generale sia tecnico.

Corsi post-diploma

Il corso Post Diploma FISO garantisce una solida preparazione per il conseguimento della licenza di Ufficiale del servizio Informazioni Volo che permette già di lavorare quale operatore di "Torre di controllo" negli aeroporti minori ove viene garantito il servizio AFIS. Tale figura consente di avvicinarsi concretamente al mondo del controllo del traffico aereo.

L'operatore FISO per mezzo della radio gestisce i movimenti sull'aeroporto di aeromobili e veicoli e coordina gli aerei ed elicotteri in volo nelle vicinanze dell'aerodromo garantendo ai piloti le informazioni essenziali per la sicurezza della navigazione (come posizione e direzione di altri aeromobili, fenomeni meteorologici, stato di agibilità e condizioni della pista e delle infrastrutture aeroportuali). L'operatore FISO garantisce altresì il servizio di allarme (ALS), ciò di allertamento e coordinamento dei Vigili del Fuoco e degli elicotteri SAR (Ricerca e Soccorso) dell'Aeronautica Militare in caso di emergenza.

Il corso permette ai frequentatori di conseguire la certificazione di competenza linguistica aeronautica in inglese (TEA), riconosciuta a livello internazionale, ed indispensabile per operare come pilota, operatore FISO o controllore del traffico aereo.

  • Età minima anni 18.
  • Condotta incensurabile.
  • Buona conoscenza della lingua Inglese.
  • Diploma di Istituto Tecnico Aeronautico.
  • Idoneità Medica 3° Classe da conseguire presso un Istituto di Medicina Aerospaziale

dell'Aeronautica Militare o un Esaminatore Aeromedico - Ame autorizzato ENAC.

(La prenotazione della visita medica può essere fatta anche a seguito dell'iscrizione da parte dell'Istituto)

Il corso è sviluppato in lezione teoriche e pratiche. Esso è di tipo modulare e occorre superare gli esami di ogni modulo prima di procedere al successivo. Non sono consentite più del 20% delle ore di assenza.

Le materie studiate comprendono:

 

MODULO 1

INGLESE AERONAUTICO - AVIATION ENGLISH

- lezioni in aula comprensive di simulazione pre-esame TEA

- ESAME TEA: Raggiungendo il Livello 4, 5 o 6 ICAO si ottiene l'idoneità

 

MODULO 2

TEORIA FISO

- LEGISLAZIONE AERONAUTICA

- GESTIONE DEL TRAFFICO AEREO

- METEOROLOGIA AERONAUTICA

- AEROMOBILI, EQUIPAGGIAMENTI E SISTEMI

- FATTORI UMANI, ELEMENTI DI MEDICINA E PSICOLOGIA AERONAUTICA

- FRASEOLOGIA AERONAUTICA

 

MODULO 3

TECNICA OPERATIVA DI GESTIONE DEL TRAFFICO AEREO

- Simulazione FIC.

- Simulazione AFIU sull'area di servizio usata da ENAC agli esami.

 

ESAMI FINALI

Gli esami si considerano superati con un punteggio minimo del 75%.

Sport

Gli Istituti Vinci, sensibili ai valori positivi dello sport per la crescita dei giovani, hanno deciso di investire in squadre dilettantistiche del territorio.

In particolare hanno ricevuto ad oggi il nostro sostegno prendendo anche il nome della scuola:

  • Istituti Vinci - ASD ELLE ESSE '96, squadra di calcio a 5 di Gallarate
  • Istituti Vinci - ASD PALLAVOLO SOMMA, squadra di pallavolo under 12 di Somma Lombardo
  • Istituti Vinci - ASD PALLAVOLO SOMMA, squadra di pallavolo under 13 di Somma Lombardo
  • Istituti Vinci - ASD PALLAVOLO SOMMA, squadra di pallavolo under 14 di Somma Lombardo
  • Istituti Vinci - ASD PALLAVOLO SOMMA, squadra di pallavolo under 16 di Somma Lombardo
  • Istituti Vinci - GESTI GOLF, squadra di golf di Olgiate Olona

Clicca qui per vedere il sito sportivo




ALCUNI ESEMPI DELLE ESPERIENZE SPORTIVE SOSTENUTE DAGLI ISTITUTI VINCI

Pallavoliste con Giulia Pisani della Yamamay
Pallavoliste con il campione mondiale Andrea Lucchetta
La squadra di calcio a 5
Torneo di golf sponsorizzato dagli Istituti Vinci

L’idea di iniziare l’avventura dello Sport Studentesco sembra essere una conseguenza ovvia per la mission degli Istituti Vinci.
Lo sport sembra essere una delle ultime opportunità per sperimentare alcuni dei valori che la nostra società sembra ricercare in ogni suo componente: lealtà, senso di appartenenza, tenacia, coraggio, ottimismo, reattività, caratteristiche che per una incoerenza sembrano non avere spazi per incrementarsi ed instaurarsi nelle giovani generazioni.
Lo Sport in un contesto educativo e formativo è lo spazio naturale dove poter coltivare questi valori.

Il MIUR offre la possibilità di organizzare e gestire Gruppi Sportivi Studenteschi e dall'anno scolastico 2009/2010 anche gli Istituti Vinci propongono agli studenti di frequentare la realtà sportiva a scuola.

Il gruppo sportivo non sarà un’Associazione Sportiva dove sperimentare una sola disciplina: troveranno spazio esercitazioni sportive finalizzate alla partecipazione ai Giochi Sportivi Studenteschi e diverse proposte concordate coi partecipanti per poter sperimentare il movimento, lo sport come momento di espressione e realizzazione personale.

Alcune idee: giocoleria, acrobatica di base, esercitazioni di sport militare finalizzate alla partecipazione al TRAINING DAY, preparazione fisica generale e specifica ad alcune discipline sportive, sport in contesti naturali come l’orienteering, il nordic walking.

Inoltre il Gruppo Sportivo Studentesco offrirà la sede organizzativa per progetti anche esterni all’ambiente scolastico come il trekking, l’arrampicata sportiva, il rafting. Tutto con lo scopo di educare i ragazzi a quei valori cui la Scuola ambisce, nel tentativo di costruire una società di sani principi e di salute.

Anche l'Europa ha intrapreso questo percorso attraverso lo Sport, attribuendo al fenomeno sociale 5 campi di azione: educativo, medico, ludico, espressivo e preventivo e il Ministero dell’Istruzione ha attribuito l’area delle Educazioni al compartimento di educazione fisica, unica materia scolastica ad avere nel nome la propria vocazione educativa.

Dall'a.s. 2010/2011, infine, gli Istituti Vinci propongo agli allievi la possibilita' di conseguire il prestigioso brevetto di tipo sportivo “Deutsches Sportabzeichen” ovvero l’onorificenza del DOSB (Deutscher Olympischer SportBund) riconosciuta dallo Stato Tedesco.


ALCUNI ESEMPI DI ESPERIENZE SPORTIVE AGLI ISTITUTI VINCI

Stage di Karate (2012)
Palco in salita (2012)
Palestra rinnovata (2012)
Giochi Studenteschi - salto in lungo (2011)
Giochi Studenteschi - getto del peso (2011)
Giochi Studenteschi - premiazione (2011)
Acrogym - ginnastica acrobatica (2011)
Acrogym - ginnastica acrobatica (2011)
Acrogym - ginnastica acrobatica (2011)
Giochi Studenteschi - corsa (2010)
Discesa delle rapide in gommone (2010)
Poligono di tiro - premiazione (2010)

Gli Istituti Vinci offrono agli allievi numerose opportunita' d'incontrare il mondo delle Forze Armate.
Oltre a visite ad aeroporti militari, lezioni in classe di alti ufficiali, gite in caserme e molto altro, gli studenti partecipano al progetto "Allenati per la vita" promosso dal Comando Militare Esercito Lombardia.

All'interno del percorso studiato in collaborazione tra il Ministero della Difesa e quello dell'Istruzione
gli allievi partecipanti potranno assistere a lezioni teoriche e svolgere esperienze pratiche di materie
come ad esempio:

  • CULTURA MILITARE
  • MEZZI DELL’ESERCITO
  • DIRITTO COSTITUZIONALE
  • TOPOGRAFIA ED ORIENTAMENTO
  • DIFESA NUCLEARE, BATTERIOLOGICA E CHIMICA
  • TRASMISSIONI
  • ARMI E TIRO
  • PRIMO SOCCORSO
  • SUPERAMENTO OSTACOLI
  • SOPRAVVIVENZA IN AMBIENTI OSTILI

01
02
03
04
05
06

Dove siamo

L'Istituto "Arturo Ferrarin" e' situato in via Mantova 6 a Gallarate.
Vuoi delle indicazioni su come venirci a trovare?
Approfondisci la conoscenza della sede e guarda alcune foto.

In relazione all'informativa (Privacy Policy, articolo 13 d.lgs. 196/03), che dichiaro di aver letto, acconsento al trattamento dei miei dati personali.
acconsento*